Diario al tempo del COVID-19

Le testimonianze di oggi provengono da due aderenti all’Associazione Sahaja Yoga, che attraverso la meditazione conduce alla scoperta del  Sè più intimo.

Chi fosse interessato ad approfondire aspetti sulla meditazione:   328 7656908 o  sahajayogacorsimisud@libero.it

Se vuoi aderire  anche tu alla stesura del diario,  qui potrai trovare la presentazione del progetto.

Puoi condividere le tue testimonianze, compilando questo modulo.  oppure  scrivendo a : info.lisolachenoncepb@gmail.com   o  consultacultura.pb@gmail.com

 


 

Comments

  1. Reply

    Un silenzio innaturale, che non avrei voluto sentire tanto era grave. Un silenzio interrotto solo dal suono delle sirene delle ambulanze. La sensazione di vivere una vita non reale, una drammatica realtà che dovevamo attraversare, un ostacolo che non era possibile saltare, superare e lasciare dietro sè. Processione di camion, quanti morti! Troppi morti! Immagini disperate di una umanità ferita che appariva impotente. Un’umanità che non si è però riversata sulle proprie ferite ma, forte del coraggio dei suoi antenati ha intrapreso eroicamente la lotta contro il nemico invisibile.
    Nel silenzio di quel primo mese di pandemia, ci siamo stretti più che mai, pur nella distanza. E’ venuto fuori il meglio degli uomini, la consapevolezza di quanto dipendiamo uno dall’altro. Qualcuno ci ha salvato la vita per poi perdere la propria, qualcuno sostenuto, altri hanno dato da mangiare. Ognuno ha fatto la sua parte così come avviene in una grande famiglia.
    Il mio cuore sarà sempre riconoscente per aver vissuto, nel dolore, la grande gioia di questa fratellanza.
    Grazie a tutti quelli che si sono impegnati attivamente, non voglio escludere proprio nessuno quindi non faccio elenchi. Grazie a chi con responsabilità ha rispettato le regole conscio di salvare se stesso e gli altri. Non è finita ma abbiamo imparato che camminando insieme siamo più forti.
    La primavera è sbocciata anche nel cuore.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: