La biblioteca che vorrei…

In attesa che sia completata la ristrutturazione della Biblioteca di via Carducci, come Consulta della Cultura e del Tempo Libero  lanciamo una raccolta di proposte per rendere la futura biblioteca non solamente un luogo per leggere, studiare e prendere a prestito i libri, ma, soprattutto, un luogo aggregatore e catalizzatore di idee, di confronto e programmazioni condivise, per produrre cultura anche insieme all’Amministrazione Comunale.

Un luogo dove progettare e creare occasioni di scambio di esperienze e conoscenze che favoriscano la formazione e la crescita di persone differenti per età, esperienze e provenienza.

Un posto inclusivo, che diventi un riferimento per la nostra comunità.

A seguito normativa COVID, la sala Matteotti potrà ospitare solamente 15 persone: è necessaria pertanto la prenotazione scrivendo a consultacultura.pb@gmail.com. Chi non potesse partecipare all’incontro, può comunque  inviare le proprie proposte via mail o inserendole in  questo modulo.

Nadia Confalonieri (Presidente Consulta della Cultura)

Donatella Lanati (Vice Presidente Consulta della Cultura)

 

Comments

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: