Vuoi contribuire anche tu alla realizzazione del progetto? Un tuo piccolo contributo può fare la differenza

Venerdì 12 ottobre in sala Matteotti a Peschiera Borromeo, in occasione dell’apertura delle iscrizioni all’associazione Arci L’isolachenonc’è, una interessante lezione di Carmine Picariello su “La città che sale” ci ha portato a scoprire tantissime curiosità e informazioni su Milano e sul suo sviluppo nel periodo antecedente la prima guerra mondiale.

Sempre durante la serata, è stata data a tutti i partecipanti la bella notizia della vittoria, con il progetto “R.E.R.G – Rete educativa per il rispetto dei generi”,  ad un bando posto in essere dalla Regione Lombardia “Progettare la parità in Lombardia – 2018” “.

Come spiegato da Donatella Lanati, il progetto sarà finanziato parzialmente dalla Regione Lombardia e l’associazione L’Isolachenonc’è, di cui Donatella è la Presidente, figura come capofila avente come partner oltre alle associazioni che hanno aderito al progetto, anche il Comune di Peschiera Borromeo e l’Itis Mattei di San Donato.

E’ possibile visionare e contribuire al progetto entrando nel sito http://buonacausa.org e digitare il nome del progetto “Rete educativa per il rispetto dei generi”

Da non dimenticare l’altra interessante serata con Carmine Picariello che sarà venerdì 26 ottobre alle ore 21, sempre in sala Matteotti (via XXV aprile, 1 Peschiera Borromeo) e si parlerà della “Milano degli anni trenta”, un appuntamento da non perdere e nell’occasione sarà ancora possibile iscriversi all’associazione L’Isolachenonc’è.

Commenti

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: